Bianca Fasano
IL MIO BLOG PERSONALE
Fotografie-0007
Mi presento

Una teoria psicologica sostiene che ciascuno di noi, pur rappresentando molte maschere pirandelliane, in realtà “fotografa” se stesso con una sola immagine e spesso non sa neanche quale sia.
Per conoscerla, bisogna rispondere in fretta ad una domanda, senza porsi troppi quesiti: -“Cosa sei?”
Io sono un essere umano pensante. Il resto è conseguenza. Nata a Napoli, l’ho molto odiata, anche se era senza colpa, alla morte improvvisa di mio padre quando avevo 23 anni. Allontanarmene dunque non mi pesò: potevo dimenticare meglio, anzi, potevo fingere di averlo lasciato a Napoli, vivendo nel Cilento. Una terra che ho amato ed amo molto, per cui sì, sono una napoletana cilentanizzata. Se qualche frase in dialetto mi viene fuori, non è in napoletano, ma in cilentano. Se qualche inflessione nasce nel mio tono di voce, è una inflessione Cilentana.
Continua...

Ultime news

28112014bianca-fasano03

Su di me

Giornalista/scrittrice

Lascia un commento

Titolo Sezione

Alcuni miei lavori letterari

cop.polveredistoriacop.terraalsolelibroeditoreriemmarecitafilmdieciebookquattordicidomande


© 2016 Bianca Fasano
https://www.amazon.com/-/e/B01DO1CAEU
consito
Mia cara amica arte.

Mia cara, amica arte,

che accompagni da sempre  i giorni miei,

non volgere il tuo volto

illuminato

altrove,

perché il mondo sembra averti negata.

Se l’unica e più grande

religione,

che ha accumunato popoli e destini,

hai brillato di odio nella storia

di un Hitler

che non ti ha posseduta

ed hai stregato il cuore

dei poeti

dei pittori,

di chi scolpiva

il marmo

o con il bronzo

ci ha donato i corpi di Riace.

Amica arte,

che mi hai fatto compagnia

nella passione,

nelle notti insonni,

nel dolore di un addio,

credimi io non ti lascio,

io, fossi l’unica in questa Italia

che si sfalda in pezzi

per il potere insano di governi

senza eccezione sordi ormai

da tanto,

io non ti lascio sola,

come non hai lasciato sola me.

Create a website